Enpaia scommette su Progress Tech Transfer

La Cassa di Previdenza del settore agricolo investe 1 milione di euro nel Fondo che valorizza le nuove tecnologie per la sostenibilità  generate dalla ricerca pubblica made in Italy

MILANO, 29 gennaio 2021 – La Fondazione Enpaia e Progress Tech Transfer, annunciano l’investimento di Enpaia di 1 milione di euro in Progress Tech Transfer, il fondo finalizzato al trasferimento e alla valorizzazione delle tecnologie generate dalla ricerca pubblica italiana nel campo della sostenibilità.

Progress Tech Transfer è stato lanciato a gennaio 2019 da MITO Technology con una dotazione iniziale di 40 milioni di euro sottoscritti congiuntamente dal Fondo Europeo per gli Investimenti e dalla Cassa Depositi e Prestiti nell’ambito della piattaforma ITAtech. Progress Tech Transfer è il primo fondo di venture capital italiano interamente dedicato alla valorizzazione delle tecnologie generate dalla ricerca pubblica italiana nel campo della sostenibilità e ha all’attivo già dodici investimenti; è supportato da InnovFin Equity, lo strumento finanziario sviluppato nell’ambito di Horizon 2020 – il programma europeo per la ricerca e l’innovazione – volto a facilitare l’accesso ai finanziamenti per le imprese innovative.

La ricerca tecnologica – spiega il Direttore Generale della Fondazione Enpaia, Roberto Diacettista assumendo un ruolo sempre maggiore anche nel settore agricolo, per questo motivo ogni iniziativa di rilievo professionale diretta verso tale obiettivo per di più in compagnia di investitori di grande rilievo nazionale, non può che generare interesse da parte nostra.

“Siamo grati ad Enpaia per la fiducia che ci ha accordato – commenta Francesco De Michelis, amministratore delegato di MITO Technology – e con queste risorse aggiuntive e le sue competenze continueremo ad investire nelle migliori tecnologie sviluppate dalla ricerca pubblica italiana, che, per carenti risorse economiche, faticano a maturare e a raggiungere il mercato. Focus degli investimenti saranno tecnologie di eccellenza in grado di offrire soluzioni nell’ambito della sostenibilità: un tema che impatta sul quotidiano nostro e delle prossime generazioni.”

2021-01-29T10:00:20+00:00 29 / 01 / 2021|News|

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l' informativa estesa. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi link o comunque proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi