Apre la seconda call del fondo di trasferimento tecnologico #ProgressTechTransfer

#ProgressTechTransfer è un fondo interamente focalizzato sulle tecnologie per la sostenibilità provenienti dal mondo della ricerca pubblica italiana. L’advisor di progress Tech Transfer è MITO Technology. Il fondo prevede di raccogliere proposte di investimento anche attraverso chiamate aperte periodiche, su base annuale, per i prossimi cinque anni.

Il modello di investimento del fondo è basato sulla proof-of-concept; vengono selezionate tecnologie a basso livello di maturazione, affinché – attraverso le risorse finanziarie, le competenze e le relazioni di Progress Tech Transfer – il percorso di maturazione arrivi alla fase di sfruttamento commerciale e al successo anche economico delle iniziative selezionate.

Maggiori informazioni sul funzionamento del fondo e delle chiamate sono riportate qui di seguito e all’interno del sito dedicato raggiungibile da questo link.

Calls generali 2019

Per l’anno 2019, rispetto al piano originario, è stata aggiunta una call straordinaria, che apre oggi rimarrà aperta continuativamente fino al 31 agosto 2019.

Anche grazie a collaborazioni con grandi imprese, Progress Tech Transfer potrebbe lanciare call tematiche nel corso dell’anno, che verranno prontamente segnalate attraverso la mailing list del fondo e la pubblicità sui siti internet. Vi invitiamo a seguirci sui nostri profili social per avere informazioni sempre aggiornate

Valutazioni e risposte

Tutte le proposte riceveranno valutazione e, nei tempi connessi con l’organizzazione del materiale e la sua disamina, un riscontro relativo gli eventuali aspetti carenti o non chiari. Il team di gestione del fondo si riserva di chiedere ai proponenti integrazioni di informazioni come condizioni per il proseguimento dell’attività preliminare di valutazione.

Le proposte valutate e non ammesse alla fase successiva possono essere ripresentate a partire dalla prima call successiva utile, tenuto conto dei rilievi formulati nella fase di valutazione. Progress Tech Transfer auspica così un dialogo di lungo periodo con i proponenti, che consenta di creare valore intorno alla tecnologia anche prima e oltre le singole call.

Tecnologie e proprietà intellettuale ricercate

Tecnologie allo stadio di TRL 4 o superiore (per una descrizione dei livelli, si prega di fare riferimento alla definizione contenuta in Horizon 2020, disponibile a questa URL: http://ec.europa.eu/research/participants/data/ref/h2020/other/wp/2018-2020/annexes/h2020-wp1820-annex-g-trl_en.pdf )

Tutte le tecnologie legate alla sostenibilità sono candidate al finanziamento. La lista che segue è indicativa (e non esaustiva) di tipologie e aree applicative.

ENERGY PRODUCTION

Biofuels‎

Carbon-neutral fuel

Cogeneration

Distributed generation‎

Fuel cells‎

Hydropower

Osmotic power

Photovoltaic panels

Solar thermal panels

Sustainable energy

Tower concentrators

Water power engine

Wind farm

ENERGY MANAGEMENT

Air heat pumps

Dosing pumps

Energy efficiency

Energy recycling

Energy storage

Energy transmission

Exhaust air heat pumps

Gasification

Geothermal heat pump

Groundwater recharge

Heat exchange systems

Heat recovery

High efficiency refrigerators

Hydrogen storage

Micro-grids, power management

Superinsulation

Thermal storage

Wave energy converter

Windpump

BIO/GREEN CHEMISTRY

Anaerobic digestion‎

Artificial photosynthesis

Bioconversion

Bioliquids

Green chemistry

AGRO FOOD

Companion planting

Micro-irrigation

Organic farming

Phytoremediation

Rainwater harvesting

Sustainable agriculture‎

Urban agriculture

WASTE MANAGEMENT

Biomass boilers in communal heating

Composting‎

Plasma torch

Recovery / recycling / waste management

Thermal depolymerizing

Waste to energy

MATERIALS

Bioplastics

Biorefinery

Biotic material

Organic clothing

Sustainable building‎

Sustainable materials

ENVIRONMENTAL PROCESSES

Bioremediation

Carbon capture

Circular economy

Eco-design

Eco-innovation

Life cycle management

Low-carbon economy

Sensing / industrial process control

Smart metering & control systems

NATURAL RESOURCES

Desalination

Low-flow taps and showers

Low-flush toilets

Low-volume baths

Nanowood

Reclaimed water

Water, soil, air purification

MOBILITY

Battery technologies

Electric car

Hydrogen vehicle

Road-powered electric vehicle

Smart cities

Sustainable transport‎ation

 

Destinatari delle call

Possono sottoporre proposte gli Uffici per il Trasferimento di Tecnologia (UTT) di Atenei o Enti di ricerca pubblici italiani, spin-off e start-up derivanti dalla ricerca pubblica italiana, ricercatori individuali ancora legati da vincoli contrattuali e di ricerca con un ateneo o un ente pubblico di ricerca italiano.

Per la natura e la varietà di informazioni richieste, è raccomandabile che i ricercatori collaborino con gli UTT di riferimento nella preparazione del materiale.

Natura del finanziamento

Fino a 200.000 euro in fase iniziale da destinare a proof-of-concept sotto forma di corrispettivo per opzione a titolo oneroso su licenza, con possibilità di follow-on fino a 1.5 M euro sotto forma di investimento in equity, soggetto ad accordo con i proponenti e approvazione da parte del comitato di investimento di Progress Tech Transfer.

In questa fase non è richiesto che le proposte riguardino necessariamente spin-off o start-up. Progress Tech Transfer come fondo di trasferimento tecnologico ricerca, valuta e investe in tecnologia, indipendentemente dalla forma di sfruttamento.

Come sottoporre proposte

Al fine di facilitare l’invio di proposto e assicurare che il processo di valutazione sia standard, veloce e trasparente, sia pure nel rispetto della confidenzialità, gli interessati possono presentare la loro tecnologia attraverso un portale dedicato, raggiungibile alla seguente URL: https://progressttfund.it/en/program/2-summer-call-2019/application

Il portale richiede l’autenticazione iniziale e al suo interno sono disponibili ulteriori informazioni sulla call, sui dati richiesti e sulle modalità di invio di eventuali materiali, che possono essere facilmente caricati. Il modello da seguire per la racconta dei dati è accessibile qui.

2019-07-01T21:33:16+00:00 1 / 07 / 2019|News|

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l' informativa estesa. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su qualsiasi link o comunque proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Chiudi